The Sapling Company

Benvenuto nel mio laboratorio digitale!

Ricordo da sempre la passione per la creazione artiginale, la soddisfazione nel processo
e del risultato finale.

Ho seguito questa passione dedicandomi prima al fai da te, poi all’informatica
e poi al mondo del business.

Durante questo percorso mi sono reso conto che tutte queste strade erano accomunate dalla passione per la creazione, partire da un’idea e trasformarla in qualcosa di concreto, o digitale nel caso dell’informatica.

Ho sviluppato quasi tutte le mie competenze studiando online, seguendo video, corsi e tutorial, per poi mettere in pratica, sperimentare e apprendere.

Il mondo social è stato ed è di grande ispirazione e aiuto nello sviluppo delle mie capacità, per questo ho scelto di condividere online i miei progetti e le fasi di realizzazione, con l’obiettivo di supportare e ispirare altri a seguire le proprie passioni.

Passione

Breve storia

Nel periodo di Natale del 2017 ero alla ricerca di un regalo particolare da realizzare personalmente, da qualche tempo guardavo video di come realizzare taglieri in legno, così ho deciso di farne un paio.

Così ho iniziato a realizzare altri taglieri e oggetti in legno, migliorando le mie competenze e capacità.

Nel 2019 ho avviato la mia attività e lavorato ad alcuni progetti più impegnativi.

Il desiderio di continuare a crescere, sviluppare le mia capacità e seguire questa passione, mi ha portato a fare un importante passo avanti nell’estate del 2020 e aprire il mio laboratorio.

Il nuovo spazio mi offre tante nuove opportunità, mi potrò dedicare a progetti più grandi, creare nuovi oggetti e offrire a voi uno spazio dove venirmi a trovare e acquistare le mie creazioni.

Ha realizzato un video in cui racconto qualcosa sul mio vecchio laboratorio, sul nuovo spazio e i progetti futuri, dai uno sguardo.

Progettazione

Il processo

Ogni nuovo oggetto parte da un’ispirazione, un’idea.

Nella realizzazione di oggetti più semplici come taglieri o ciotole in legno, il passaggio da idea a oggetto concreto è molte volte immediato.

Per altre idee più articolate, come scrivanie, tavoli, sedie o mobili, la fase di progettazione è per me essenziale, mi permette di digitalizzare la mia idea, osservarla da diverse angolazioni e studiarla meglio.

Nel caso di un progetto su commissione, la progettazione permette al cliente di visualizzare quasi concretamente la sua richiesta, fornendo uno spunto in più confermarla, cambiarla o valutare idee alternative.

Alta qualità e sprechi ridotti

Le materie prime

Il legno massello, in assoluto il mio preferito.

Tantissime essenze differenti, con colori, venature e caratteristiche uniche, il legno è un materiale davvero affascinante.

Lavorare il legno massello è un processo impegnativo e richiede studio, competenze ed esperienza; il legno è “vivo”, si muove cambiando forma e dimensione, un fattore da considerare durante la progettazione e la lavorazione.

Nella scelta delle materie prime il mio obiettivo è sempre la qualità, mi impegno sempre a scegliere il miglior materiale disponibile.

Durante la lavorazione e la progettazione presto grandissima attenzione a ridurre al minimo gli scarti di lavorazione, massimizzando l’efficienza dei tagli e riutilizzando gli scarti per altre lavorazioni.

Dall’idea al progetto e infine al prodotto

Dall’idea al progetto al prodotto

La fase di progettazione mi entusiasma molto e spesso permette all’idea di essere migliorata e a volte prendere nuove strade inaspettate.

Ciò che mi appassiona di più è la fase di creazione in cui si da forma al materiale e si concretizza l’idea.

È una fase particolarmente stimolante che richiede competenze, manualità e capacità di soluzione agli imprevisti che spesso nascono.